Grande successo a Montella per il convegno sull’anonimografia

Grande successo a Montella per il convegno sull’anonimografia

16 Dicembre 2019

Grande successo e partecipazione al convegno sul tema della “Anonimografia – aspetti grafologici, criminologici e giuridici”, organizzato dall’Associazione Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza (sede regionale della Campania) presieduta dal dott. Salvatore Pignataro.

Presso la sala conferenze di Villa De Marco sono state effettuate delle relazioni da parte degli esperti: Gianluca Capra Grafologo forense, la dottoressa Assunta Delle Donne Criminologa Investigativa e l’avvocatessa Penalista Giovanna Perna.

Dopo i saluti istituzionali dell’assessore del Comune di Montella av. Emiliano Gambone e dell’avv. Angela Marano assessore alla Comunità Montana “Terminio Cervialto” di Montella, ha introdotto e moderato il lavori il dott. Salvatore Pignataro, Segretario regionale Aicis Campania e specialista in Tecniche Investigative. A seguire c’è stata la relazione del grafologo forense Gianluca Capra che ha illustrato le tecniche grafologiche per risalire agli autori di scritti anonimi. La criminologa investigativa Assunta Delle Donne, invece, ha illustrato le tecniche scientifiche necessarie per gli esami di laboratorio finalizzate a scoprire gli autori e il profilo criminologico dell’anonimo autore di scritti. A concludere l’avvocato penalista Giovanna Perna ha illustrato la legislazione attuale in materia di scritti anonimi e la loro considerazione dal punto di ista giuridico.

In sala presenti numerosi esponenti dell’associazionismo, ma anche l’assessore comunale di Montella avvocato Giuseppina Volpe, il sindaco di Vallata Giuseppe Leone con l’assessore Michele Lobrace, Roco Gervasio specialist-security, insieme a tanti cittadini e curiosi dell’Alta Irpinia appositamente presenti per l’iniziativa.