Gli studenti del “Rossi Doria” sfornano dolci di Natale per la Caritas

0
698

Gli studenti del “Rossi Doria” sfornano dolci di Natale per la Caritas. Presso la scuola di via Morelli e Silvati, c’è un fervore di iniziative, ancor più evidente in questi giorni che ci portano al Natale. Dopo aver curato il servizio di accoglienza nella cripta del duomo cittadino in occasione dell’inaugurazione della mostra ‘Dentro il presepe’, lunedì 20 e martedì 21 nei laboratori dell’istituto si sforneranno gustosi dolci della nostra tradizione natalizia, destinati in dono alla Caritas Diocesana.

Proposta dalla dirigente scolastica Maria Teresa Cipriano, l’iniziativa asseconda in pieno i valori più autentici delle imminenti festività. Ne sono ben consapevoli i docenti di settore e gli assistenti tecnici, che si sono entusiasticamente messi all’opera: “Oltre che a valorizzare lo sviluppo della cultura e della sapienza professionale -ci dicono- le nostre competenze e la nostra creatività possono e devono assecondare il sentimento fondante della solidarietà”. Un valore mai trascurato dalle donne e dagli uomini del ‘Rossi-Doria’.