Gli agenti della Polizia Stradale salvano un cane sul Raccordo Salerno-Avellino

Gli agenti della Polizia Stradale salvano un cane sul Raccordo Salerno-Avellino

10 Dicembre 2020

Storia a lieto fine per un cane salvato la mattina del 7 dicembre dalla Polizia Stradale di Avellino, mentre correva impaurito da una carreggiata all’altra del Raccordo Autostradale Salerno-Avellino, in prossimità dello svincolo di Serino, creando grossi pericoli per la circolazione stradale.

L’animale, un meticcio nero, di media taglia sprovvisto di medaglietta ma in buone condizioni, è stato salvato dagli Agenti della Polstrada che fortunatamente transitavano proprio in quel momento.

Ora scatteranno tutte le verifiche del caso per rintracciarne i proprietari, per i quali potrà scattare il reato di abbandono di animali, punito con l’arresto fino a un anno e l’ammenda da 1.000 a 10.000€.