Giochi in multiplayer: qualche nome per rinfrescarsi la memoria

0
68

Quando si affronta un videogioco si è di fronte ad una duplice sfida. Con le proprie abilità e con l’intelligenza artificiale del titolo, ma se questa venisse sostituita con l’intelligenza di un altro giocatore cosa accadrebbe? Titoli in multiplayer ovviamente, vediamone insieme qualcuno!

 

Fall Guys: Ultimate Knockout

 

Vi ricordate del divertente programma televisivo Takeshi’s Castle? Anche lo studio di sviluppo Mediatonic se lo ricorda bene! Qui 60 giocatori, per l’occasione “trasformati” in divertenti pupazzetti gommosi, dovranno farsi largo attraverso arene ed ostacoli, oltre che ostacolarsi a vicenda, per rimanere l’ultimo in piedi.

 

Among Us

 

Molto probabilmente adesso è meno giocato rispetto a qualche tempo fa, ma soprattutto durante il lockdown Among Us è stato uno dei titoli che ha più tenuto compagnia ai giocatori. Impersonando un gruppo di buffi astronauti bisogna portare a termine i propri compiti all’interno di un’astronave, ma fate attenzione perché ci sarà qualche assassino nascosto fra i membri dell’equipaggio.

 

Call of Duty

 

Una saga che non ha certo bisogno di presentazioni e che oggi, assieme ai “colleghi – rivali” di Rainbow Six, è sbarcata con un certo successo anche su mobile ed è una delle discipline fisse per gli atleti eSports. Call of Duty infatti, soprattutto in questi ultimi mesi, sta concentrando le energie e le pallottole dei tantissimi giocatori nei capitoli Vanguard (Seconda Guerra Mondiale) e Warzone (conflitto moderno) arricchendo gli scontri con nuove mappe, skin ed armi.

 

Fortnite

 

Tra i battle royale per eccellenza Fortnite è uno di quei titoli che deve essere sempre citato visto il suo enorme successo e la sua capacità di attirare giocatori di ogni età. Ultimamente il celeberrimo titolo della Epic Games è stato al centro di nuovi cambiamenti visto che di recente è stata rimossa l’opzione “Build” quindi non si possono più costruire barricate, ma solo sparacchiarsi a vicenda.

 

Rocket League

 

Gli amanti della sfida uno contro uno troveranno qui pane per i loro denti. L’obiettivo sarà quello di fare goal, ovviamente, ma invece di avere una squadra o un calciatore singolo qui si avrà a disposizione una velocissima macchina ed un pallone con misure decisamente poco standard! La fisica è ovviamente opzionale.

 

Minecraft

 

Altro mostro sacro che racchiude al suo interno migliaia e migliaia di giocatori al pari di altrettanti mondi. Realizzato in pixel e con un’atmosfera rilassante, Minecraft è il titolo perfetto per chi vuole scatenare la sua creatività ed esplorare in lungo ed in largo un mondo in costante espansione.

 

GTA Online

 

Una tra le maggiori saghe di Rockstar Games non poteva certo rimanere “confinata” al single player ed è qui che l’esperienza totale di libertà ed interazione raggiunge il suo apice. Si può fare di tutto incluso andare al casinò con bonus immediato senza deposito e senza documento di Vinewood per vincere auto, costumi e valuta di gioco.

 

Tra i consigli per gli acquisti ci sono poi anche altri titoli che, sebbene non tutti siano prevalentemente in multigiocatore, offrono comunque questa modalità con grande successo. Questi sono dunque FIFA 22, Apex Legends, Super Mario Kart 8 Deluxe, Animal Crossing: New Horizons, Super Smash Bros. Ultimate, gli altri sta a voi scoprirli e giocarli.