Giallo Serino: macchina della verità per Ottavio Pelosi. E’ la prima volta in Irpinia

0
17

Renato Spiniello – Ottavio Pelosi, unico finora indagato per l’omicidio di Giovanni Pelosi, deceduto la notte tra il 2 e il 3 maggio scorso, sarà sottoposto nel pomeriggio di oggi alla macchina della verità.

Il test, fortemente voluto dai propri legali Raffaele Tecce e Michela Pelosi, è finalizzato a capire l’attendibilità della versione fornita dal 62enne e si avvarrà della consulenza del professor Giovanni Sartori dell’Università di Padova, che si collegherà da remoto.

E’ la prima volta che un esame del genere viene effettuato in Irpinia.

L’indagato si è sempre dichiarato estraneo ai fatti; quella notte, infatti, secondo la sua ricostruzione, avrebbe salutato Giovanni poco prima di mezzanotte.