Gestione di rifiuti non autorizzata: scattano denuncia e sequestro

Gestione di rifiuti non autorizzata: scattano denuncia e sequestro

26 Novembre 2019

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 70enne ritenuto responsabile di Attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

L’uomo aveva realizzato, mediante il riporto di circa 450 metri cubi di terreno misto a materiale proveniente da lavori edili e stradali, un piazzale di circa 400 metri quadrati. L’area interessata, sita in agro del Comune di Rocca San Felice, è stata sottoposta a sequestro.