Gengaro si prepara allo sprint, pedalata da Borgo Ferrovia alla Dante per una città green

0
929

Quale migliore mezzo di una bici per la pedalata decisiva di questa campagna elettorale? Avrà pensato a questo Antonio Gengaro, il candidato sindaco del “Campo Progressista” che questa mattina, insieme ad alcuni candidati del Pd e delle liste che lo sostengono, tra cui Emilia Falciano che insieme a Nando Romano ha organizzato l’evento e poi Luca Cipriano, Nino Sanfilippo e insieme al segretario provinciale democrat Nello Pizza, ha preso la due ruote per un lungo giro da Borgo Ferrovia fino al quartier generale di Piazza Liberta’. Perche’ proprio una città a misura di quanti decidono di usare la bici può essere per lui una scelta importante. Sulla pedalata il segretario provinciale Nello Pizza scherza con il candidato sindaco del suo partito: “altro che pedalata finale, e” la prima di una lunga pedalata, perché è la città che lo chiede”. Antonio Gengaro ha anche spiegato il senso di questa iniziativa di stamattina. “Questa è la settimana decisiva. Borgo Ferrovia ha una funzione chiave per la città, dobbiamo rilanciare la stazione e anche questo percorso con le biciclette può essere esportato verso i paesi dell’Irpinia, per un’economia verde, oppure come si ama dire “green”. Abbiamo fatto anche una tappa alla Dante Alighieri, dove ci sono delle piante molto belle che andranno preservate, bisogna adeguare il progetto cercando di tutelare queste piantumazioni che hanno molti anni e sono un polmone per quel quartiere, per valorizzare le isole pedonali al servizio dei cittadini, dei bambini, delle mamme”.