GdF Benevento, sequestro di bigiotteria: oltre 4.000 articoli

0
623
GdF_sequestro_bigiotteria

Sono ben 4.395 i prodotti non sicuri sequestrati dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento; si tratta di articoli di bigiotteria ovvero braccialetti, anelli, orecchini, collane, senza i requisiti di sicurezza e conformità.

L’operazione, condotta dalla Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Benevento, si è svolta nell’ambito delle attività di controllo economico del territorio.

Il sequestro della merce, eseguito nei confronti di un esercizio commerciale di Benevento, ha impedito la vendita, ipotizzata come superiore ai 6.000 euro, di prodotti privi dei contenuti minimi d’informazione e di tutte le altre indicazioni riferibili alla composizione e all’eventuale presenza di sostanze nocive per la salute umana, previste dalla legislazione nazionale ed europea.

Il rappresentante legale della società, è stato segnalato alla Camera di Commercio di Benevento per la violazione del Codice del Consumo. Gli interventi della Guardia di Finanza nello specifico settore testimoniano l’impegno del Corpo nella tutela del mercato dei beni e dei servizi, a garanzia dei consumatori, della libera concorrenza e dei commercianti rispettosi delle regole.