Gabbia e lacci per la cattura di cinghiali rinvenuti nei boschi di Taurano: s’indaga

0
217

I Carabinieri della Stazione Forestale di Marzano di Nola, a seguito di segnalazione pervenuta al 1515, hanno rinvenuto in località boschiva di Taurano, una gabbia realizzata con rete elettrosaldata con dispositivo artigianale di chiusura a scatto nonché due lacci in acciaio, utilizzati per la cattura di cinghiali.

I suddetti strumenti di caccia, vietati dalla normativa vigente, sono stati sottoposti a sequestro ed è stata notiziata la Procura della Repubblica di Avellino del reato commesso da parte di ignoti.

Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili.