Furto, pena sospesa per la madre e perdono giudiziario per la figlia

Furto, pena sospesa per la madre e perdono giudiziario per la figlia

6 Marzo 2021

Pena sospesa per la madre, perdono giudiziario per la figlia. Si è concluso così il processo per furto a carico di due donne che, nel 2018, erano state denunciate con l’accusa di aver rubato degli abiti all’Oviesse di Atripalda. L’avvocato Michele Scibelli è riuscito a ottenere la sospensione della pena per la madre e nessuna condanna per la figlia, facendo leva sul percorso seguito dalla ragazze che ha dimostrato di volersi mettere alle spalle quell’episodio.