Furto nell’abitazione di un’anziana, divieto di dimora per due beneventani

0
21

Benevento – Divieto di dimora ad Avellino e ritorno in libertà e arresto convalidato sono le decisioni adottate dal giudice del Tribunale del capoluogo irpino, Buono, per Giuseppe Lepore, 30 anni, ed Enzo Cocca, 32 anni, di Benevento.

I due sono stati bloccati dalla Polizia nella giornata di giovedì con l’accusa di aver messo a segno un furto nell’abitazione di un’anziana che vive con una badante.

Nell’appartamento, sito in via Terminio, i due malviventi erano riusciti ad entrare spacciandosi per addetti dell’Enel.

Ieri mattina la direttissima a carico dei due giovani e la richiesta di termine a difesa del loro legale, l’avvocato Antonio Leone.

Il processo proseguirà il 12 maggio.