Furto in casa: tre condanne

Furto in casa: tre condanne

9 Luglio 2021

di AnFan – Tre condanne. E’ questa la sentenza emessa dal tribunale di Benevento per tre ragazzi caudini, due residenti in provincia di Avellino e uno nel beneventano, accusati di furto in abitazione.

I carabinieri della compagnia di Montesarchio, nel 2020, avevano fermato i tre imputati con oggetti di bigiotteria e arnesi da giardinaggio, per l’accusa portati via da un’abitazione di Airola (Benevento).

Il tribunale di Benevento ha condannato a due anni e due mesi, con pena sospesa (niente carcere), un 20enne di Paolisi (difeso dall’avvocato Stefano Melisi), a tre anni e quattro mesi un 25enne di San Martino Valle Caudina e a due anni e tre mesi un 21enne di Cervinara.

Ora le sentenze di primo grado potrebbero essere impugnate dalla difese in Appello.