Furto di mobilio, in tre rintracciati e denunciati per ricettazione

Furto di mobilio, in tre rintracciati e denunciati per ricettazione

4 Febbraio 2021

I Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 60enne di Bagnoli Irpino, un 40enne di Senerchia e un 30enne di Foggia, ritenuti responsabili di “Ricettazione”.

L’indagine ha preso spunto dalla denuncia di furto di alcuni mobili da cucina e soggiorno, asportati qualche giorno fa da un’abitazione di Conza della Campania.

La conoscenza del territorio, corollario della capillare proiezione esterna che i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino dispiegano nel loro quotidiano impegno teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità, ha consentito agli uomini dell’Arma di individuare il locale dove, all’esito di perquisizione, sono stati rinvenuti i mobili rubati.

Per i tre soggetti, tutti gravati da precedenti di polizia, è scattata la denuncia anche per il reato di “Invasione di terreni o edifici”: nel corso degli accertamenti è emerso che avevano occupato abusivamente quell’immobile di edilizia popolare di Conza della Campania dove è stata rinvenuta l’intera refurtiva.

Il mobilio è stato restituito al legittimo proprietario.