Furti Marzano, dal prefetto Spena subito l’ok per il Controllo di Vicinato

0
657
Prefetto di Avellino, Paola Spena

MARZANO DI NOLA- Il Prefetto Paola Spena ha subito predisposto l’invio al Comune di Marzano di Nola, di tutti gli atti necessari alla definizione del Protocollo d’Intesa per giungere alla costituzione nel comune del Vallo di Lauro del Controllo di Vicinato, ovvero una collaborazione attiva da parte dei cittadini con le forze dell’ordine per prevenire i reati predatori.

Una risposta ad horas quella giunta da Palazzo di Governo alla sollecitazione del primo cittadino di Marzano di Nola, Franco Addeo che, alla luce della preoccupazione emersa nella comunità per alcuni furti (almeno 4 quelli tentati e compiuti negli ultimi 20 giorni) aveva avanzato la richiesta di attivare il Controllo di Vicinato anche nel comune da lui amministrato.

Un modo per sostenere anche il lavoro sul territorio che portano avanti i militari della locale stazione e gli agenti del Commissariato di Lauro. Proprio da questo punto di vista ci sarebbe stata un’accelerazione da parte della Prefettura per giungere all’accordo istituzionale che darà il via ai gruppi di Controllo di Vicinato che, si ricorda, hanno una funzione di segnalazione di ogni episodio sospetto direttamente alle forze dell’ordine. Un esempio, come ha scritto lo stesso Prefetto di “sicurezza integrata”.