Furgone abbandonato in A/16: a bordo ricambi rubati

0
929
Polstrada_Avellino

Furgone in avaria abbandonato sull’autostrada A/16 carico di pezzi ricambio di altri veicoli: la Polizia di stato, a seguito di una mirata attività di polizia giudiziaria, accerta la provenienza furtiva della merce.

Il 17 gennaio una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Avellino Ovest, in servizio di vigilanza stradale sul tratto Benevento – Napoli dell’autostrada A/16, all’altezza del chilometro 21 in direzione Ovest, aveva riscontrato la presenza di un autocarro in panne abbandonato in corsia di emergenza. Il veicolo si presentava con la ruota anteriore sinistra sgonfia, aperto e con le chiavi inserite nel blocchetto di accensione.

All’interno, nel vano posteriore, rinvenuti numerosi pezzi di ricambio di diverse vetture marca “Ford”.

Avendo il sospetto che il veicolo venisse utilizzato come mezzo di trasporto di merce di provenienza furtiva, attuati immediati ed approfonditi accertamenti.

Gli operatori hanno analizzato attentamente il numero identificativo di uno dei pezzi di ricambio rinvenuto (una centralina motore) e, attraverso un accertamento tecnico specializzato, sono riusciti a risalire al veicolo al quale apparteneva la centralina: una “Ford Puma” che, da ulteriori verifiche in banche dati in uso alla polizia giudiziaria è risultata rubata in data 10 gennaio a Rho (MI), confermando l’ipotesi sospettata.

Il furgone di proprietà di una Società con sede legale a Cerignola (FG), insieme alla merce, è stato sottoposto a sequestro penale e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

La pattuglia ha quindi proceduto al deferimento, a carico di ignoti, per il reato di ricettazione, mentre è attualmente in corso un’attività finalizzata alla identificazione degli autori del reato.