Fratelli d’Italia del Baianese: “Metro leggera, genialata partorita da chi?”

Fratelli d’Italia del Baianese: “Metro leggera, genialata partorita da chi?”

11 Novembre 2019

Di seguito la nota di Fratelli d’Italia del Baianese:

“Metro leggera: genialata partorita da chi?

Negli ultimi tempi arrivano dal Palazzo della Regione echi sulla smobilitazione del tratto Baiano – Nola della Circumvesuviana. Noi ci auguriamo che sia solo una “boutade ” elettorale alla ricerca del consenso perduto.
Altrimenti sarebbe un ulteriore scippo a un territorio già martoriato e penalizzato da servizi e infrastrutture.
Esprimiamo, altresì, il nostro più forte dissenso su queste politiche nulle e sciagurate.
“Siamo al alla follia. La circumvesuviana cade a pezzi. I pendolari sono esasperati. E il governatore della Campania Vincenzo De Luca si inventa la metro leggera? Pensasse a risolvere i disastri provocati nel settore trasporti”. È quanto dichiara Carmela Rescigno, dirigente nazionale Frstelli d’Italia e responsabile Enti Locali provincia di Napoli,interessata così come il Mandamento alla situazione creatasi. Restiamo sicuri,comunque, che anche in Campania, così come negli ultimi recenti contesti regionali, il centro sinistra con le sue evanescenti trovate
politiche, sarà spazzato via dal vento del cambiamento del centro-destra”.