FOTO/Calcio – Rastelli premia l’Avellino: “Prestazione di carattere”

0
2

Guarda la fotogallery

Calcio – Massimo Rastelli è soddisfatto del punto conquistato con lo Spezia. “Se guardiamo la prima ora di gioco sono da ritenere due punti persi – afferma il tecnico dell’Avellino – Dopo l’espulsione abbiamo lottato e siamo ripartiti per cercare di vincere la partita. Credo che abbiamo risposto alle critiche sulla condizione fisica. Certi giudizi si sono rivelati affrettati. Il Cittadella è alle spalle. La squadra ha fatto ciò che gli ho chiesto, ha interpretato la partita in maniera perfetta anche dopo l’espulsione. Inserendo Soumare ho voluto lanciare un segnale positivo alla squadra”.
Pazienza e maturità. “È l’anno più difficile, non siamo una neopromossa – sottolinea – Abbiamo ringiovanito l’organico, ma siamo migliorati perché c’è più possibilità di scegliere. Dobbiamo vivere alla giornata cercando di ottenere il massimo. Se non ci riusciamo come oggi, ci accontentiamo di un pareggio che fa comunque classifica”.
Su Regoli, nota positiva di giornata: “Ha giocato una gran partita. Lo tenevo d’occhio da un po’ di tempo e si è atto trovare pronto. È in grande crescita”.
Chiosa finale sul mercato degli svincolati per sopperire alle assenze in difesa: “Non ne abbiamo bisogno al momento. Abbiamo uomini in grado di adattarsi. In ogni caso sono valutazioni che faremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here