FOTO / Tempi rispettati, anzi anticipati: da oggi è attivo il nuovo centro vaccinale di Mercogliano

0
2390

Tempi rispettati, anzi anticipati: da oggi è attivo il nuovo centro vaccinale di Mercogliano. Sarebbe dovuto entrare in funzione domani, mercoledì 12, ma l’amministrazione comunale ha “bruciato” i tempi, lavorando intensamente anche nel corso del fine settimana, con il sindaco Vittorio D’Alessio che ha collaborato ad effettuare il trasloco in prima persona.

L’hub vaccinale intercomunale (è al servizio dei residenti anche di Ospedaletto, Summonte e Sant’Angelo a Scala) di Mercogliano, dunque, da oggi non è più attivo presso la piscina comunale, ma presso il centro sociale “Rachele Izzo” ubicato a Torrette. Struttura completamente rimessa a nuovo, grazie ad un contributo di 46mila euro assegnato al Comune con la legge di bilancio 2020, per incentivare gli investimenti in infrastrutture sociali nelle regioni del Mezzogiorno.

Il centro sociale è intitolato alla memoria di Rachele Izzo, giovane donna di Mercogliano che nel 1779 fu trucidata dalle truppe francesi. La proposta, avanzata dall’assessore alle Politiche Sociali Elena Pagano, passò a settembre scorso all’unanimità in consiglio comunale.