FOTO/ Tappeto rosso al “Gesualdo” per Italia’s Got Talent: Piazza Castello è già off-limits

FOTO/ Tappeto rosso al “Gesualdo” per Italia’s Got Talent: Piazza Castello è già off-limits

5 Settembre 2019

Renato Spiniello – Avellino si prepara alle tre giorni di registrazioni di Italia’s Got Talent al Teatro “Carlo Gesualdo”, appuntamento domani 6 settembre, sabato 7 e domenica 8 con due turni di registrazioni al giorno: alle 14:00 e alle 19:00. Si può assistere alle spettacolo gratuitamente ma solo su prenotazione e il calendario risulta già sold-out da tempo.

Un ritorno gradito per il format che andrà in onda da gennaio 2020 su Sky. Sul palco del Massimo cittadino di Piazza Castello si alterneranno aspiranti cantanti, musicisti, imitatori, ballerini, acrobati e attori che mirano ad acquisire un posto al sole nel mondo dello spettacolo. A giudicarli la super giuria composta da Mara Maionchi, Joe Bastianich, Frank Matano e Federica Pellegrini, sotto la conduzione di Lodovica Comella.

L’attesa per la tre giorni è davvero altissima, sia per gli aspiranti talenti che per il pubblico, che si fionderà ad Avellino nella speranza di riuscire a scattare un selfie con i componenti della giuria e la bella presentatrice. La scenografia del “Gesualdo” sarà completamente rinnovata, per un colpo d’occhio che guiderà lo spettatore in un contesto diverso rispetto alla performance teatrale o al tradizionale concerto.

Vista la portata dell’evento, da giorni si è attivata anche la macchina comunale, istituito infatti il divieto di sosta in via L. Fricchione fino alle 16:00 del 9 settembre sul lato destro costeggiante il parcheggio sotterraneo del Teatro, compresa la piazzetta di fine via, e sul lato sinistro dal civico 3 al 25. Vietata anche la circolazione, sempre in via Fricchione, dalle 13:00 a mezzanotte fino all’8 settembre, escluso i mezzi della Produzione.