FOTO / “Sportdays è come il capodanno o il ferragosto, un’istituzione”. Pronti, via: si parte

0
1072

Sportdays è come il capodanno o il ferragosto, un’istituzione per la città di Avellino, un appuntamento immancabile e imperdibile. Parola di sindaco, parola di Gianluca Festa, che ha chiuso questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’evento che si terrà dall’1 al 20 giugno presso il Parco Manganelli Santo Spirito, organizzato dal delegato provinciale del Coni, Giuseppe Saviano.

Il “classico” avellinese è dunque pronto a partire con una marea di iniziative che vedranno alternarsi allo sport la cultura, la musica, il ballo, la danza, la convegnistica.

Tutto pronto, dunque, per la 22ma edizione. “Impossibile non divertirsi” è lo slogan dell’evento. Saviano ha ringraziato gli operai e i tecnici dell’amministrazione comunale di Avellino che “hanno reso il parco Manganelli fruibile a 360°. Invito i cittadini, indipendentemente da Sportdays, a frequentare la struttura di via Tedesco perché è una vera e propria meraviglia della città, un’eccellenza”.