FOTO/ Omicidio Gioia, udienza di convalida per i due fidanzatini

FOTO/ Omicidio Gioia, udienza di convalida per i due fidanzatini

26 Aprile 2021

Si è tenuta a metà mattinata presso il Tribunale di Avellino l’udienza di convalida dell’arresto di Elena Gioia e Giovanni Limata, i due fidanzatini accusati rispettivamente di aver pianificato ed eseguito l’omicidio di Aldo Gioia nella notte tra venerdì e sabato.

Poco dopo le 10.30 i due si sono presentati dinanzi al Gip Paolo Cassano. La 18enne figlia del geometra brutalmente assassinato è difesa dallo zio, l’avvocato Umberto Ferrajolo, fratello della mamma.

Il presunto omicida invece si è affidato all’avvocato Mario Villano del foro di Benevento, dopo la rinuncia da parte degli avvocati Picca e Tuccia (quest’ultimo assegnato d’ufficio).

All’esterno di Palazzo di Giustizia anche Emilia Gioia, sorella di Elena con lo zio, fratello della vittima.