FOTO / “Moscati”, la befana vien di giorno… con l’autoscala dei vigili del fuoco

FOTO / “Moscati”, la befana vien di giorno… con l’autoscala dei vigili del fuoco

6 Gennaio 2021

“Moscati”, la befana vien di giorno… con l’autoscala dei vigili del fuoco. I caschi rossi, nonostante la pandemia, nel pieno rispetto delle normative vigenti contro il covid, non hanno voluto mancare al classico appuntamento de “La befana in pediatria” che è giunto alla sua decima edizione.

E così questa mattina i caschi rossi di Avellino, coadiuvati dal personale dell’associazione nazionale del Corpo e dall’Unicef, hanno portato doni ai piccoli degenti del reparto Pediatria del nosocomio del capoluogo irpino.

Nel rigoroso rispetto delle norme anti covid, quest’anno non si è entrati all’interno del reparto, e la befana è arrivata dal cielo trasportata da un’autoscala. La consegna di regali e dolciumi è stata fatta al personale medico, il quale ha poi provveduto alla distribuzione ai bimbi.

La “Befana in pediatra” ha lo scopo di alleviare il disagio dei bambini che sono in cura, ma anche quello di comunicare la vicinanza e l’affetto di tutto il personale dei Vigili del Fuoco e dell’Unicef, ai bambini dell’intera comunità della città di Avellino.