FOTO/ Lungomari e ville comunali off-limits nei week-end: solo Salerno accoglie l’appello di De Luca

FOTO/ Lungomari e ville comunali off-limits nei week-end: solo Salerno accoglie l’appello di De Luca

7 Novembre 2020

Lungomari, ville comunali e centri storici off-limits nei week-end per fronteggiare la pandemia di Coronavirus in modo da eliminare i luoghi in cui si verificano maggiori assembramenti. E’ l’appello rivolto ai sindaci dal presidente della Giunta Regionale campana Vincenzo De Luca, che però è stato accolto solo dal primo cittadino di Salerno Vincenzo Napoli e non dal suo omologo partenopeo Luigi De Magistris.

Da questa mattina alle 8:30 e fino alle 5:00 di lunedì, per tutti i fine settimana, i festivi e i pre-festivi, fino al 3 dicembre, il lungomare Triste, la spiaggia di Santa Teresa e la Villa Comunale di Salerno resteranno chiusi. “Verificherò se ci sono anche le condizioni per chiudere altri luoghi, come può essere piazza Abate Conforti, e non solo” ha fatto sapere inoltre il sindaco salernitano.