FOTO/ Le ‘ordinanze’ di Foti diventano una fanpage ironica su FB

0
3

Guarda le immagini

Avellino – Il neo sindaco di Avellino Paolo Foti può dirsi ‘davvero’ in buona compagnia. Non più di qualche settimana fa, infatti, a finire nel mirino dei buontemponi della ‘rete’ erano stati i colleghi di Milano (Giuliano Pisapia), Roma (con l’ex primo cittadino Gianni Alemanno) e l’anno scorso anche Napoli (Luigi De Magistris).

L’ordinanza del Anti-Supersantos non poteva che diventare un tormentone. Detto fatto. Su Facebook è nata una fan page (che in poche ore ha raccolto centinaia ‘mi piace’) che si chiama “Le ordinanze del sindaco Foti”.

E’ un lungo elenco di ordinanze sarcastiche che prendono di mira il primo cittadino avellinese, che va dalla rimozione di canestri e porte al prossimo Sportdays al divieto di “citofonare e fuggire” nelle strade centrali della città.
Ci sono alcune perle: “Vietato soffiare nelle cannucce delle bevande emettendo rumori fastidiosi ed equivocabili”; “Vietato emettere flatulenze nelle zone centrali della città al fine di diminuire l’inquinamento”. Qui, alcuni dei divieti più divertenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here