FOTO/ La Libertas Grottolella ricorda Delfino, storico portiere dei biancorossi

0
106

Renato Spiniello – E’ ritornato sui campi di calcio così, in bianco e nero, lui che ha passato una vita in biancorosso, lo storico portiere e poi allenatore della Libertas Grottolella Delfino Spiniello, prematuramente scomparso a causa di un male incurabile lo scorso 25 giugno all’età di 56 anni.

La partita di oggi, disputata dai ragazzi del presidente Grossi allo stadio “Capone” di Altavilla Irpina contro il Tufara Valle e valida per la terza giornata del girone D del campionato provinciale di Terza Categoria, è stata l’occasione per rimarcare il ricordo di quel caro amico, che è stato – parafrasando le parole di Marco Grossi – “un vero esempio sia sul terreno di gioco sia nella vita di tutti i giorni. L’umiltà, l’onestà la pacatezza e la generosità di Delfino rappresentano oggi e per sempre un solido e vero riferimento per ognuno di noi”.

Per gli onori di cronaca la gara è terminata 0-0, ma in palio questa mattina c’era qualcosa di più…