FOTO/ Trovata in Irpinia la cimice più rara al mondo

0
307
Cimice marmorata asiatica

Un rarissimo esemplare di cimice rossa è arrivato in Irpinia. Si tratta della cimice marmorata asiatica, originaria del Giappone, Cina e Taiwan.

Precisamente è stata ritrovata a San Mango sul Calore, in provincia di Avellino. Una vera e propria scoperta quella avvenuta la scorsa notte presso l’abitazione della signora Filomena Caporale, un’insegnante dell’I.C. Tentindo di Chiusano San Domenico.

Gli ultimi ritrovamenti del raro esemplare, risalgono allo scorso anno nel Nord Italia: tra Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte.

Fu avvistata per la prima volta in Italia circa quattro anni fa, a Modena: ora le cimici asiatiche sono milioni in tutto il nostro Paese, con un picco sul Nordest, tra Bergamo e Cuneo, ma nel sud Italia ancora nessuna traccia fino al recente ritrovamento della docente irpina.

Il rigido clima della scorsa settimana ha fatto sì che alcuni esemplari prendessero d’assalto i centri abitati, alla ricerca di un riparo contro le fredde temperature notturne.

Se per l’uomo non c’è alcun pericolo di imbattersi nei fastidiosi insetti, per l’agricoltura questo potrebbe diventare un problema in futuro: la cimice marmorata asiatica distrugge infatti la pianta di cui si nutre, interrompendo il suo ciclo vitale.