FOTO E VIDEO / Scomparsa Manzo, ecco cosa è successo la sera dell’8 gennaio 2021

0
6221

È l’otto gennaio del 2021, la sera in cui è scomparso Domenico Manzo. Dalle immagini di alcune telecamere private visionate dai carabinieri, si nota arrivare dalla basilica dell’Annunziata – siamo a Prata Principato Ultra – e fermarsi davanti alla traversa Fontana del Prete, un’autovettura, una Golf. Dalla stessa scendono a piedi due ragazzi e una ragazza e si dirigono verso la traversa. Poco dopo i tre giovani entrano nell’auto e vanno via. Sono le ore 23.14.
Alle ore 23.20 giunge la chiamata al 112 che denuncia la scomparsa dell’uomo.

Sulla scorta di queste immagini, e di altre visionate nei giorni scorsi – anche sulla base di diverse persone ascoltate – i carabinieri e la Procura di Avellino stanno ormai per chiudere il cerchio sul giallo di Mimì. I sopralluoghi effettuati 15 giorni fa e questa mattina, hanno consentito di mettere in chiaro e di sciogliere ulteriori dubbi.

Stamane, in particolare, carabinieri, vigili del fuoco e carabinieri forestali hanno racchiuso le ricerche in un’area ristretta, dove si sono diretti a colpo sicuro, senza indugi. Ormai è tutto racchiuso tra la zona della stazione di Prata, via Marconi, via dell’Annunziata, traversa Fontana del Prete, Basilica dell’Annunziata.

All’incrocio tra via Marconi e via dell’Annunziata è stato visto, per l’ultima volta, Domenico Manzo.