FOTO E VIDEO / Lunedì in arrivo nuove dosi di vaccino, l’ottimismo della Morgante. Sabato parte anche Monteforte, quasi pronta Atripalda

24 Febbraio 2021

Alfredo Picariello – Il nuovo centro vaccinale di Avellino è motivo d’orgoglio anche per la direttrice generale dell’Asl. Le “polemiche” con il primo cittadino della settimana scorsa, sembrano soltanto un lontano ricorda. La manager di via degli Imbimbo arriva, come promesso, alle 10.30 puntuale presso la tensostruttura del campo Coni e trova ad accoglierla il sindaco Gianluca Festa. Volti distesi e sorridenti ed anche un colloquio molto sereno.

A via Tagliamento ci sono anche il consigliere regionale Maurizio Petracca, gli assessori Nargi, Giacobbe e Genovese, il cosigliere comunale Guerriero. Insomma, almeno per il momento, tutto è bene quel che finisce bene. Si vaccina anche nel capoluogo e questa è la cosa che conta più di tutte.

Maria Morgante sembra ottimista. Lunedì prossimo arriveranno altri sieri Pfizer-Biontech con la consegna di 4 pizze da 195 flaconi ognuna per complessive 4mila 680 dosi, 6 per ogni flacone. “In questo momento si può lavorare, il vaccino è manna dal cielo”, dice la manager. “Il centro vaccinale ad Avellino è un altro importante risultato raggiunto grazie ad un ottimo lavoro di squadra con l’amministrazione comunale”.

E dopo l’attivazione dei centri vaccinali di Altavilla Irpina, Cervinara, Montemarano, Solofra e Avellino, da sabato 27 febbraio al via anche quello di Monteforte Irpino presso il Centro Sociale “Fenestrelle” in Via Aldo Moro.

L’Asl di Avellino, infatti, ieri ha proceduto al sorteggio per determinare quale sarebbe stato il primo punto vaccinale di prossima attivazione, tra i 5 che hanno completato l’allestimento del Centro Vaccinale. Compatibilmente con la consegna di nuovi vaccini, l’Asl di Avellino procederà con l’attivazione delle altre sedi disponibili secondo l’ordine stabilito per sorteggio (Monteforte Irpino, Mirabella Eclano, Vallata,Grottaminarda, Mercogliano). Dopo aver sorteggiato la sede, si è proceduto anche al sorteggio per determinare l’ordine di convocazione dei comuni afferenti il Centro Vaccinale di Monteforte Irpino, ovvero Contrada, Forino e la stessa Monteforte.

593 persone prenotate. Gli utenti verranno contattati tramite servizio Recall e sms di conferma, che indica la data, l’ora e il Centro Vaccinale di riferimento. Le vaccinazioni vengono effettuate ai soggetti aventi diritto, in base all’ordine di convocazione, presso i Centri Vaccinali che opereranno 7 giorni su 7 dalle ore 9.00 alle ore 13.30 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

In via di definizione anche il centro vaccinale di Atripalda. “La sede vaccinazioni anti covid-19 è in ultimazione per gli allestimenti degli spazi, così come richiesto dall’Asl, nel centro anziani diurno di via Rapolla”, afferma il sindaco Giuseppe Spagnuolo. “Tutto è stato pianificato affinché ci sia il più rigoroso rispetto dei protocolli sanitari per la somministrazione delle vaccinazioni”.