FOTO E VIDEO / 50 anni di “segreti” irpini con Sergio D’Amore. E i misteri della scomparsa di Domenico Manzo

10 Aprile 2021

Alfredo Picariello – Le indagini nel sangue. Sergio D’Amore è l’investigatore privato per antonomasia della provincia di Avellino. E’ sul “campo di battaglia” da ben 50 anni, ha iniziato da giovanissimo, a 20 anni, subito dopo il servizio militare. Oggi è molto affermato e conosciuto non solo in Irpinia ed in Campania, ma anche all’estero e nelle principali città italiane.

Con D’Amore abbiamo cercato di “scavare” nei segreti irpini, abbiamo cercato di aprire qualche suo cassetto. Il professionista ci ha parlato anche dell’ultimo caso che sta seguendo, quello di Domenico Manzo, detto Mimì, scomparso da Prata Principato Ultra lo scorso 8 gennaio.