FOTO / All’expo internazionale di parrucchieri e barbieri invitati pochi italiani: tra loro il talento irpino Davide Esposito

FOTO / All’expo internazionale di parrucchieri e barbieri invitati pochi italiani: tra loro il talento irpino Davide Esposito

8 Settembre 2021

Alfredo Picariello – Gli italiani invitati al “MCB” di Parigi, expo internazionale di parrucchieri e barbieri, quest’anno si sono contati sulle dita di una mano. Le porte della prestigiosa fiera francese, tenutasi dal 4 al 6 settembre scorsi, si sono aperte per pochi nostri connazionali.

Tra questi, un vero talento irpino, Davide Esposito, di “France Harmony” di Avellino. Il giovane barbiere è volato oltralpe per le sue capacità e doti nella rasatura, qualità che lo hanno fatto entrare a far parte delle prestigiosa Accademia Scapicchio, unica al mondo di affilatura rasoio su pietre (pietra belga, pietra giapponese e cuoio di Cordovan), un’antica pratica che viene tramandata ormai da 5 generazioni.

Questo tipo di rasatura, rigorosamente a mano libera e definita “old style”, rappresenta la celebrazione di un vero e proprio rito sia per unicità che per stile ed eleganza. Messo a punto da Vincenzo Scapicchio nei primi anni del Novecento, oggi viene eseguito con estrema precisione e passione da Luigi Scapicchio, capostipite della quinta generazione, anch’egli presente a Parigi alla fiera.

Davide Esposito è uno dei maestri dell’Accademia Scapicchio e, insieme alla squadra dell’antica scuola di barbieri, ha incantato le oltre mille persone che hanno ammirato la loro esibizione sul palco principale.

L’evento  ha riunito oltre 50.000 visitatori professionali a Paris Expo Porte de Versailles e circa 300 espositori e oltre 550 marchi francesi e internazionali.