Forex: è boom di utenti per il broker Capital.com

Forex: è boom di utenti per il broker Capital.com

22 Marzo 2021

Con i rendimenti dei Treasury ai massimi da un anno torna ad infiammarsi il mercato valutario, con l’incremento della volatilità e un deciso aumento dei volumi nelle ultime settimane che attirano nuovamente l’attenzione degli investitori. Secondo gli esperti, il 2021 sarà un anno turbolento per il Forex, con nuove opportunità per il trading sui cambi di valute.

In questo settore si fa notare la performance di Capital.com, uno dei broker per il trader Forex più apprezzati del settore, in grado di raggiungere quasi 800 mila utenti con un volume di scambi che si avvicina ai 90 miliardi di dollari. L’intermediario è autorizzato con licenza CySEC, inoltre è regolato dalla Financial Conduct Authority, l’autorità inglese per i mercati finanziari.

La proposta di Capital.com per il trading Forex

Come spiegato in questa guida su come funziona Capital.com, realizzata dai professionisti di Miglioribrokerforex.com, la società propone servizi specializzati per investire nel mercato delle valute, motivo per il quale viene preferita da molti trader che si occupano di Forex trading. In particolare, il broker mette a disposizione un’ampia gamma di piattaforme di trading, tra cui la famosa MetaTrader 4, Web Platform e anche app ottimizzate per il trading mobile compatibili con device iOS e Android.

All’interno delle applicazioni è possibile trovare strumenti professionali per l’analisi finanziaria, con grafici avanzati e tantissimi indicatori importanti per affinare lo studio dei volumi, della volatilità e delle tendenze. Per il controllo del rischio Capital.com consente di impostare gli stop loss, ordini automatici che aiutano a gestire le posizioni in modo semplice ed efficiente, usando le indicazioni ottenute con l’analisi tecnica per configurare prezzi minimi ai quali liquidare l’eseguito.

Per gli investimenti nel Forex il broker non applica costi fisi ma degli spread contenuti sulle operazione effettuate, con un servizio apprezzabile per l’esecuzione degli ordini. Tra le coppie di valute sono presenti tutti i cross principali del mercato valutario, tra cui il cambio euro dollaro, il cross sterlina dollaro e la coppia dollaro yen giapponese, con un buon assortimento di cambi major, minor ed esotici.

Anche per quanto riguarda l’offerta formativa Capital.com viene valutato positivamente da molti trader, grazie alle guide accurate proposte dall’intermediario e ai canali tematici dedicati come Capital.com TV. Non mancano anche servizi utili per i trader principianti, come segnali operativi e sistemi per il trading automatizzato basati su algoritmi di intelligenza artificiale, inoltre è disponibile un conto demo per testare i servizi dell’operatore e fare pratica in modo sicuro.

Trading Forex: cosa valutare nella scelta del broker

La scelta del broker per il trading Forex richiede particolare attenzione, infatti si tratta di un tipo di investimenti per i quali servono alcune condizioni indispensabili per operare in modo efficace. Innanzitutto l’intermediario deve fornire costi bassi, in quanto nel mercato valutario si investe con i CFD, quindi i rendimenti non sono in genere elevati come per il position trading sulle azioni o le criptovalute, perciò è essenziale che le commissioni non siano troppo alte.

Un altro aspetto da considerare sono gli spread, differenziali tra il prezzo bid e quello ask previsti da tutti i broker market maker, analizzando se quelli proposti dal broker sono competitivi sulle coppie in cui si concentrano le proprie strategie operative. Ovviamente, l’intermediario deve fornire strumenti tecnici moderni e professionali, per essere in grado di realizzare studi approfonditi di analisi tecnica e fondamentale, necessari per pianificare gli investimenti in modo efficace.

Da non sottovalutare sono le risorse per la formazione professionale, soprattutto per i trader alle prime armi che hanno bisogno di migliorare le proprie competenze, per imparare a fare trading in maniera consapevole. Inoltre, il broker Forex deve offrire un conto dimostrativo completo e funzionale, per sperimentare le funzionalità della piattaforma, apprendere le basi del trading ed essere capaci di valutare correttamente la soluzione d’investimento dell’operatore finanziario.

Per molti esperti e trader professionisti Capital.com rappresenta una delle opzioni da prendere in considerazione per investire nel mercato valutario, ad ogni modo è importante effettuare sempre le proprie verifiche e provare direttamente i servizi del broker. Soltanto in questo modo è possibile capire se l’intermediario è realmente adatto alle proprie esigenze, per usufruire di condizioni adeguate per fare trading nel Forex.