Folla di sindaci e manager, volti noti e non a Nusco: è l’onomastico del presidente De Mita

0
5
ciriaco-de-mita
Ciriaco De Mita

Scalfari, Bersani, Cacciari ma non solo.

L’elenco degli personaggi illustri e degli intellettuali che almeno una volta nella loro vita hanno varcato la soglia della villa del ‘presidente’ Ciriaco De Mita a Nusco (Avellino) è lunghissimo.

Così anche ieri, nel giorno delle celebrazioni di San Ciriaco Diacono e Martire, una folla di personaggi più o meno noti hanno reso omaggio al leader di Nusco, già premier e capo della Dc e oggi sindaco di uno dei borghi irpini più belli.

Il Mattino in edicola oggi ha stilato la lista di quanti ieri hanno onorato De Mita presso la sua dimora nuscana. C’erano Luigi Cardillo, il noto farmacista di rione San Tommaso ad Avellino, i sindaci Gentile (neo eletto sindaco a Guardia), Vanni (Altavilla Irpina), Giordano (Monteforte Irpino), Farina e la vice Casciano (Teora), Lanza (Flumeri), Pelosi (Serino), Iandolo (Sorbo Serpico).

Ma non solo. Presenti anche Tonino Argenziano, Nicola Tuozzolo, Gianni Delli Gatti, Tonino Castellano, Paride Gallo, Nicola Tesorio, l’ex manager del Moscati Pino Rosato, Modestino e Maria Grazia Di Nenna, Maria Morgante (neo manager dell’Asl di Avellino), Roberto Gentile, Pasquale Carrabs che intrattiene Franco Alfieri, consigliere regionale per l’Agricoltura del governatore De Luca, che scambia opinioni con Antonia De Mita, sempre elegante e perfetta padrona di casa.

Con loro, il presidente di commissione Maurizio Petracca con la moglie e Nicola Giordano, ospiti a pranzo con l’assessore regionale al Turismo, Corrado Matera e l’immancabile monsignor Gerardo Pierro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here