Flai Cgil: “Ennesima morte bianca in Irpinia, vicini alla famiglia del lavoratore”

0
8
sicurezza sul lavoro
sicurezza sul lavoro

“Tragica morte di un lavoratore dipendente di una cooperativa che opera presso il Pastificio Baronia di Flumeri”.

Così in una nota la Flai Cgil in merito all’incidente mortale che ha coinvolto un lavoratore. Si tratta “dell’ennesima ‘morte bianca’ avvenuta nella nostra provincia che si aggiunge alle tante, troppe, che insanguinano quotidianamente il nostro Paese”.

“Ci colpisce, come sindacato, nel profondo e ci riconferma la convinzione che non potremo mai accettare come ‘normali’ queste tragedie, mai figlie della fatalità e del caso. Abbiamo fiducia nella magistratura e nei servizi competenti, e ci attendiamo, ora più che mai, più interesse e maggiori interventi da parte delle Istituzioni, della politica, di quanti sono addetti con responsabilità alla tutela e prevenzione della salute e sicurezza sul lavoro”.

“Ribadiamo con forza e determinazione che i temi della prevenzione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro non devono essere considerati un dramma solo per le vittime e i loro cari, o mero problema burocratico per le istituzioni, la magistratura e i servizi di prevenzione, ma sono temi fondanti di una società civile per cui interrogano una comunità intera”.