Fiocchi bianchi in arrivo: operativo il “Piano Neve” della Prefettura

0
1576

Fiocchi bianchi in arrivo: operativo il “Piano Neve” della Prefettura, con allertamento delle Forze dell’Ordine, ai fini dell’attivazione dei presidi anche sulla viabilità autostradale e statale.

In mattinata, in considerazione dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile della Regione Campania – che segnala la possibilità di nevicate fino a quote di 400-500 mt – a palazzo di Governo si è tenuta una riunione del Comitato Operativo di Viabilità con la partecipazione dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine, ivi compresa la Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, Provincia, Società Autostrade ed Anas.

Il referente della Società Autostrade ha fatto presente che sono stati rimossi quasi tutti i cantieri presenti lungo l’A16, e, con riferimento ai maggiori valichi autostradali (Monteforte, Montemiletto, Scampitella), che rappresentano i punti più esposti ai fenomeni nevosi, sono stati attivati uomini e mezzi per ogni pronto intervento

Con riguardo alla viabilità dell’Alta Irpinia, in particolare l’Ofantina, l’Anas ha provveduto a liberare il manto stradale interessato dal cedimento di un terrapieno, precisando di avere in corso, approfondite verifiche al fine di riaprire il percorso appena possibile. La relativa ordinanza di interdizione del traffico veicolare, ad eccezione dei mezzi di soccorso e delle Forze dell’Ordine, prevede la deviazione della circolazione sulle strade provinciali ex ss400 (Vecchia Ofantina) e ex ss 164.

Massima è l’attenzione di ANAS e Provincia, impegnate a rendere percorribile la viabilità alternativa su cui, in caso di abbondanti precipitazioni nevose, sarà interdetta la circolazione dei mezzi superiori a 7,5 ton, con aree di ammassamento a Montella ed a Pianodardine.