“Finalmente vaccinato, contattato dall’ASL solo dopo la mia protesta a Irpinia news: noi  disabili invisibili” Il racconto di Nicola,ragazzo down di Fontanarosa/VIDEO

0
30
“Finalmente vaccinato, contattato dall’ASL solo dopo la mia protesta a Irpinia news: noi  disabili invisibili” Il racconto di Nicola,ragazzo down di Fontanarosa
 
Dopo il servizio di Venerdi del nostro Enzo Costanza, Nicola Ruzza, il ragazzo down di Fontanarosa, é stato finalmente vaccinato ad Avellino.
Nicola ci ha inviato un video messaggio in cui racconta quello che è avvenuto.
Siamo davvero contenti di averlo potuto aiutare e speriamo che tutti i ragazzi fragili possano ricevere la somministrazione del vaccino.
Ma è davvero vergognoso che Nicola ,come tanti altri ragazzi disabili, siano completamente ignorati dalle istituzioni e dall’ASL. E mentre i “furbetti” del vaccino, politici e amministratori raccomandati già si sono vaccinati da tempo, gli “ultimi”, i disabili e tanti anziani ancora aspettano il loro turno rischiando la vita.
Irpinianews sarà sempre vicina alle persone indifese e bisognose
Nel link sotto il servizio denuncia di Nicola di Venerdi scorso
https://www.facebook.com/221801451224315/videos/158699652725885
 
In basso il video di oggi
 
Enzo Costanza  #CiVuoleCostanza