Figlio della comunità santangiolese, cittadinanza onoraria all’imprenditore americano Luigi Antoniello

0
139

Figlio della comunità santangiolese, cittadinanza onoraria all’imprenditore americano Luigi Antoniello. La cerimonia si terrà giovedì 26 settembre, alle 19, presso il Centro di Comunità. Saranno il sindaco Marco Marandino e l’amministrazione Comunale di Sant’Angelo dei Lombardi a conferire ad Antoniello la cittadinanza. In una nota, il Comune spiega: “Riconosciamo in lui un figlio della Comunità Santangiolese che ha realizzato negli Stati Uniti d’America un percorso importante con successi notevoli nel campo imprenditoriale. La vita di Luigi, nato a Zurigo, a 8 anni trasferitosi negli USA con la famiglia, è simile a quella di tanti emigranti: ha incontrato difficoltà di inserimento, dovute alla non conoscenza del Paese che lo ospitava, non sempre accogliente”.

“Determinato e forte è riuscito a diplomarsi, a frequentare l’Università, ad inserirsi nel mondo lavorativo sorretto dall’orgoglio delle origini e della tradizione, rispettoso e riconoscente per la famiglia e la comunità di origine.
Il successo, dopo i sacrifici, non è mancato. Si è distinto nel campo dei trasporti, ha ricoperto ruoli importanti presso la Sumitomo Corporation d’America, ha costituito la GMA International Service e una joint-venture con Sumitomo-Mitsubishi e Crystal Mover Services. Da uomo che si è costruito sul campo, oggi è un manager esperto riconosciuto nel settore dei trasporti ed un imprenditore di successo”.