Fideiussione Avellino, schiarita in arrivo: ora il colpo di coda sul mercato

Fideiussione Avellino, schiarita in arrivo: ora il colpo di coda sul mercato

29 Agosto 2019

di Claudio De Vito. Dalla preoccupazione al sollievo in poche ore. La pazza estate dell’Avellino si conferma capace di mutare gli scenari da un momento all’altro, questa volta in positivo anche se restano le difficoltà oggettive nel portare avanti il progetto. Sembra infatti che l’agognata fideiussione utile in ottica mercato stia per essere stipulata dopo l’ansia dettata dal fatto che le compagnie assicurative fossero scettiche dinanzi allo status finanziario del club biancoverde.

Ebbene già in giornata dovrebbe essere rilasciata una polizza che consentirebbe a Salvatore Di Somma di partire per Milano con mezzo milione nel borsello della spesa. Ieri alcuni emissari della società hanno inviato in Lega una bozza del contratto assicurativo per verificarne in via preventiva la conformità ai parametri federali. Sembrerebbe non ci siano stati intoppi ed ecco allora che il semaforo verde dovrebbe finalmente scattare.

Il condizionale resta d’obbligo, ma Giovanni Ignoffo intravede nuovi innesti. Tra questi non ci sarà Andrea Saraniti che il Lecce ha ceduto il Vicenza per via dell’immobilismo dell’Avellino. La caccia agli attaccanti resta aperta, ma il primo acuto del rush finale di trattative potrebbe essere un centrocampista, ovvero Giuseppe Rizzo del Catania.

Intanto la consolazione, che non è poco, verrebbe offerta dalla disponibilità di Nermin Karic, Simone De Marco e Julian Illanes per la trasferta di Vibo Valentia. Il tecnico Monreale ci conta per andarsi a giocare le sue chance in Calabria con più uomini possibili a disposizione. Buone notizie per lui arrivano anche dal campo con Luca Palmisano, Matteo Rossetti, Fallou Njie e Alessandro Tonti sulla via del pieno recupero.

Tra i tifosi resta la delusione, ma circa trecento di loro sono comunque pronti a sostenere la squadra nell’ostica esterna calabrese. Dopo il Gos di questa mattina partirà la prevendita per il match con la Vibonese. Il settore ospiti dello stadio “Luigi Razza”, ampliato di recente, dovrebbe contenere circa 1200 spettatori.