Festa dell’Arma, il piccolo Davide esempio di senso civico “ospite” del colonnello Bramati

0
1526

C’è stato anche un piccolo ospite “speciale” alla Festa dell’Arma celebrata poche ore fa lungo il Corso di Avellino. Un invito che è arrivato direttamente dal comandante provinciale, il colonnello Luigi Bramati, dopo aver letto la segnalazione del suo gesto di alto senso civico a soli otto anni. Si tratta di Davide, un piccolo scout di Marzano di Nola, che qualche giorno fa, accompagnato dalla mamma, si è recato alla stazione dei Carabinieri di Lauro per consegnare personalmente il telefonino smarrito da un cittadino di Pago Vallo Lauro che aveva ritrovato. Un piccolo ma grande esempio che non è sfuggito al colonnello Bramati, che in questi tre anni alla guida dell’Arma ha puntato moltissimo sul dialogo con i ragazzi, partecipando ad incontri in varie scuole della provincia. Così al piccolo, anche oggi in uniforme da scout, e’ stato consegnato anche un crest del Comando Provinciale di Avellino per riconoscere la sua azione che potrebbe sembrare scontata, ma vista l’età è sicuramente degna di menzione. Entusiasta anche il sindaco di Marzano di Nola Franco Addeo, che ha partecipato alla cerimonia e che ha sottolineato come tutta la comunità “e’ orgogliosa dell’esempio di civismo e di grande educazione che Davide ha testimoniato, grazie anche ai genitori perché l’educazione e’ una componente fondamentale”.