Ferragosto con la Dogana, il Comitato propone tre eventi

0
57

Ferragosto in città, il Comitato per la salvezza della Dogana propone tre manifestazioni. L’iniziativa arriva a distanza di poche ore dal sospirato dissequestro di piazza Amendola. Tra le proposte ci sono due serate musicali, una con il dj Vinyl Gampy, l’altra con il musicologo Michele Acampora, per riascoltare alcune delle colonne musicali dei tanti film proiettati nel Cinema Umberto.

Il Comitato immagina anche una serata di storia incentrata sulle giornate del 22 e 23 luglio 1860, quando gli Avellinesi cacciarono gli austro-bavaresi dalla città. Gli avvenimenti cominciarono in quella che era chiamata piazza Centrale. Con lo storico Armando Montefusco. Infine, si propone un intervento della scenografa avellinese Bianca Pacilio per rendere la piazza bella e fruibile nel periodo di Ferragosto.

“Chiediamo all’Amministrazione Comunale ed al Comitato Ferragosto 2019  il conforto della messa a disposizione dei mezzi tecnici necessari, ovvero amplificazione, palchetto, sedie e materiale e autorizzazioni varie. Date ed orari sono da concordare, per inserirsi e non sovrapporsi alle altre manifestazioni”, precisa Franco Festa che plaude “all’iniziativa di uno dei nostri aderenti per l’installazione di un telone, a schermare i tubi del ponteggio che puntellano la facciata dell’edificio. E sul telone non poteva non essere rappresentata se non la medesima Dogana, in una delle immagini tramandateci”.