Fermati su un’auto rubata: coppia irpina nei guai

Fermati su un’auto rubata: coppia irpina nei guai

1 Giugno 2021

I carabinieri di Montesarchio (Benevento) hanno denunciato due uomini (un 21enne del napoletano e un 41enne della provincia di Avellino) e una donna (42enne della provincia di Avellino) per ricettazione, possesso di segni distintivi contraffatti, possesso di arnesi atti allo scasso, contraffazione della targa e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli indagati viaggiavano su un’auto rubata nel territorio di Acerra, in provincia di Napoli. I carabinieri hanno sequestrato la macchina con all’interno arnesi atti allo scasso,  lampeggiante e le due radio-trasmittenti.

Le indagini continuano per scoprire come gli indagati siano entrati in possesso dell’auto. In un primo momento avevano anche provato a sottrarsi ai controlli degli investigatori. Comportamento dal quale è scaturita l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.