Ferita in un agguato di camorra, la piccola Noemi lascia la Rianimazione

Ferita in un agguato di camorra, la piccola Noemi lascia la Rianimazione

29 Maggio 2019

A quasi un mese dal ferimento, la piccola Noemi ha lasciato il reparto di Rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli. La bimba di 4 anni era stata colpita per errore in un agguato di camorra.

Ricoverata in condizioni critiche e dichiarata fuori pericolo lo scorso 20 maggio, è stata trasferita – come riporta Il Mattino – in un ambiente attiguo alla Rianimazione, deputato alla riabilitazione post intensiva.

Un’area dove potranno essere ospitati anche i genitori in modo da facilitare il recupero della piccola anche sul piano psicologico.