Felice Fioretti aderisce a Fratelli d’Italia

0
14

Il Prof. Felice Fioretti, già segretario provinciale di Alleanza Nazionale, aderisce a Fratelli d’italia. L’adesione al progetto politico di Fratelli d’Italia ed al movimento “Officina per l’Italia” che nasce da una idea di Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Fabio Rampelli, che vede la partecipazione dei movimenti di Gianni Alemanno, Magdi Cristiano Allam e Luciano Ciocchetti, nonché di tante altre personalità, manifesta la volonta’ di costruire un nuovo centrodestra e di dare vita a un nuovo modo di fare politica. “Con gli amici Arturo Meo, Eugenio Lettieri e Alessia Mastroeni, che hanno guidato il partito dal momento della nascita e che hanno voluto nominarmi componente della Costituente Provinciale, daremo forza e voce ad un progetto politico, economico, culturale e valoriale che faccia ripartire l’Italia”. L’adesione del Prof. Fioretti, prosegue Arturo Meo, oltre a dare forza e lustro al partito, costituisce un punto di partenza affinché Fratelli d’Italia possa, anche in una provincia come la nostra, costruire e ritrovare tutte quelle forze ed esperienze che hanno contraddistinto la politica irpina, andando oltre Alleanza Nazionale. Domenica, al teatro Sistina a Roma, presenteremo il manifesto di Officina per l’Italia, che rappresenterà la sintesi di tutte le idee, provenienti dalle componenti che hanno aderito al progetto del nostro partito. il rapporto con l’Europa, l’euro, l’identità nazionale saranno alla base del progetto che caratterizzerà la nostra politica. Ci auguriamo, conclude Meo, che questa manifestazione possa essere il momento di aggregazione di quanti intendano riconoscersi nei valori di quella tradizione politica sminuita da troppo tempo da sterili personalismi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here