Esercito in campo: 125 “drive through” anticovid in tutto il Paese. Ad Avellino è tutto pronto, arrivato anche il frigorifero

Esercito in campo: 125 “drive through” anticovid in tutto il Paese. Ad Avellino è tutto pronto, arrivato anche il frigorifero

3 Aprile 2021

125 i “drive through” (postazione raggiungibile in auto, dove sarà possibile effettuare la siringa senza lasciare la vettura) schierati in tutto il Paese dal ministero della Difesa per la vaccinazioni anti-covid, di cui 11 in Campania. Uno di questi si trova ad Avellino, presso la caserma Berardi, ed entrerà in funzione martedì 6 aprile alle 10. Il comando di polizia Municipale ha istituito il divieto di fermata in viale Italia, lato destro con direzione di marcia Mercogliano, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Tripoli e l’ingresso principale della caserma dalle 8 del 2 aprile alle 8 del 6 aprile.

Prevista, inoltre, dalle 8 del 6 aprile “e fino al termine dell’emergenza l’istituzione in via provvisoria di una corsia di canalizzazione e fermata, riservata esclusivamente ai cittadini convocati dall’Asl per essere sottoposti alla vaccinazione, in viale Italia lato destro con direzione marcia Mercogliano, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Tripoli e l’ingresso principale della caserma”.

La Desmon di Nusco ha donato all’Esercito 4 refrigeratori medicali con capacità di 700 litri, ciascuno in grado di garantire la conservazione di 100mila dosi di vaccino. Uno di questi sarà utilizzato alla Berardi di Avellino.