Eolico, l’appello dei sindaci a Roberti: “Più attenzione e controlli”

0
67

“Più attenzione da parte delle forze dell’ordine”. Lo ha detto Franco Roberti, Procuratore Nazionale Antimafia, ieri presente a S. Angelo dei Lombardi in occasione della giornata del ricordo del sisma del 1980.

Prima dell’inizio, l’ex giudice istruttore del Tribunale altirpino si é intrattenuto con i sindaci di Lacedonia e Bisaccia che con Roberti hanno parlato della vicenda criminale che si nasconde dietro l’eolico, fenomeno in forte espansione proprio nei due comuni.

Roberto ha tranquillizzato i sindaci Arminio e Rizzi: “Ci sarà attenzione maggiore contro i clan e contro gli allarmi che oggi ci sono stati riferiti; rispetto a questo potrebbe funzionare un ufficio distaccato del tribunale, la cui chiusura ha certamente privato il territorio di un presidio di legalità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here