Empoli, Crotone avvio al Fulmicotone. De Feudis “200”

0
9

Al Castellani si sfideranno le due formazioni della Serie B Eurobet 2013/14 che segnano più gol nei primi 15′ di gara: Empoli e Crotone. E’ una delle curiosità segnalate da Footballdata, agenzia giornalistica specializzata in numeri e statistiche dei campionati di calcio.

Amarcord per Cosmi, Sottili e Iaconi. Giornata di ex per tre allenatori: Serse Cosmi ritrova per la prima volta il Siena, da cui lo scorso anno venne esonerato; in bianconero Cosmi ha collezionato 6 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte in 18 incontri ufficiali. Prima da ex anche per Sottili contro il Carpi, che ha allenato nella stagione 2010/11 in II divisione, centrando la promozione in categoria superiore, totalizzando 25 vittorie, 10 pareggi ed 8 sconfitte in 43 partite ufficiali, qualificandosi anche per la finale di coppa Italia di Lega Pro, poi persa dalla Juve Stabia; infine ritorno da ex per la prima volta a Reggio Calabria per Ivo Iaconi, che ha guidato gli amaranto calabresi dall’ottobre 2009 al febbraio 2010, con bilancio di 5 vittorie, 2 pareggi ed 8 sconfitte in 15 gare ufficiali.

De Feudis: doppio 200. Doppio 200 per il cesenate Giuseppe De Feudis domani, nell’anticipo a Padova: il centrocampista taglia, infatti, sia il traguardo delle 200 gare in serie B (esordio il 2 ottobre 2004, Cesena-Hellas Verona 0-1, ha vestito anche le maglie di Torino e Padova in cadetteria), sia in bianconero (esordio il 17 agosto 2003, coppa Italia, Cesena-Livorno 1-1).

Avvio sprint al “Castellani”? In Empoli-Crotone si sfideranno le due formazioni della serie B Eurobet 2013/14 che segnano più gol nei primi 15′ di gara: 8 i gol per azzurri e rossoblu dal 1′ al 15′ di gioco, dopo 37 giornate di campionato.

0-0 agli opposti al “Francioni”. 0-0 agli opposti nella gara del “Francioni”: il Latina è la formazione regina dei risultati ad “occhiali” (7), i rossoverdi non ne hanno ancora collezionati, come pure la Juve Stabia. L’ultimo 0-0 umbro è invece datato 24 marzo 2013, a Modena contro il Sassuolo, in B: da allora si contano 46 partite di campionato.

Solo pareggi in Avellino-Spezia. Esce solo il pareggio nei confronti tra Avellino e Spezia: un precedente in terra irpina, due in Liguria, ma sempre segno X.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here