Emergenza Coronavirus, linea ancora più dura del governatore De Luca: ” Stop alle passeggiate “

Emergenza Coronavirus, linea ancora più dura del governatore De Luca: ” Stop alle passeggiate “

13 Marzo 2020

Con decorrenza immediata e fino al 25 Marzo, su tutto il territorio della Regione Campana, è fatto obbligo a tutti i cittadini di restare nelle proprie abitazioni e di uscire solo per motivi strettamente necessari come esigenze mediche, lavoro o per fare la spesa. Un vero e proprio pugno duro quello del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, volto ad evitare nella maniera più ferrea il probabile contagio da Covid -19.

Chi non rispetterà l’ordinanza sarà punibile con l’isolamento fiduciario di 14 giorni con divieto di contatti sociali e l’obbligo di restare raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

L’ordinanza è stata pubblicata sul sito istituzionale della Regione e sul BURC.