Educazione alla salute in età scolare della Fondazione Don Gnocchi

0
4

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Al via la seconda edizione del progetto educativo della Fondazione Don Carlo Gnocchi sul tema: “Educazione sanitaria in età scolare. Strumento di integrazione ospedale-territorio nella prevenzione delle patologie della colonna vertebrale” la cui finalità è quella di approfondire le tematiche relative ad una corretta diagnosi e valutazione delle deformità vertebrali in età evolutiva, che rappresentano più che mai un valido strumento di integrazione tra istituzioni scolastiche e sanitarie. Presenti a discutere del secondo appuntamento con il progetto di educazione alla salute che inizierà il prossimo 13 novembre in Irpinia, sono intervenuti venerdi 5 ottobre, nella sala convegni del Polo specialistico riabilitativo di Sant’Angelo dei Lombardi, i sindaci dei comuni di Lioni, Conza della Campania, Nusco, Morra De Sanctis e Guardia Lombardi. Presenti all’incontro anche i dirigenti scolastici degli istituti comprensivi di Guardia Lombardi, Lioni e Nusco nonché il dirigente dell’istituto superiore Luigi Vanvitelli di Lioni. Presenti all’incontro, anche il Presidente della Fondazione Don Carlo Gnocchi Monsignor Angelo Bazzari e il direttore del Polo Lazio – Campania Nord il dottore Salvatore Provenza. Ad illustrare il progetto di educazione sanitaria in età scolare sono stati il Direttore medico e responsabile delle attività socio-sanitarie del Polo Lazio-Campania Nord Fabio De Santis e le fisioterapiste Rita Mosca e Teresa Vincenzi. Al termine del progetto che vedrà coinvolti circa duemila ragazzi degli istituti scolastici dell’Alta Irpinia, si terrà, come nel corso della prima edizione una cerimonia conclusiva aperta alle istituzioni e agli studenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here