Educazione al riciclo e riuso dei rifiuti: prorogati i termini per il concorso nelle scuole campane

0
572

Scadono il prossimo 23 maggio i termini per partecipare al concorso promosso dall’Osservatorio Regionale sulla Gestione dei Rifiuti in Campania nelle scuole di ogni ordine e grado, sul tema: «Il riciclo e il riuso dei rifiuti per rigenerare l’ecosistema». Sono stati prorogati su richiesta degli Istituti, per consentire agli alunni e agli studenti la più ampia partecipazione.

Il bando per l’anno scolastico 2021/22 è stato pubblicato nella apposita sezione sul sito dell’ORGR all’interno del portale internet della Regione Campania. È consultabile all’indirizzo http://orr.regione.campania.it/index.php/10-o-r-g-r/132-bando-borse-di-studio-scuole-a-s-2021-2022.html.

Per partecipare al concorso gli alunni e gli studenti – della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado – sono chiamati a produrre elaborati in forma esclusivamente di classe o di gruppo classe. Saranno premiati i migliori lavori prodotti in forma di audio/video digitali, progetti, plastici, o altra tipologia scelta dallo studente.

Gli Istituti che partecipano al bando di concorso dovranno far pervenire gli elaborati entro le ore 12.00 del 23 maggio 2022 a mezzo raccomandata oppure a mezzo posta elettronica o mediante consegna a mano dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso la Segreteria dell’ORGR – Giunta Regionale della Campania Centro Direzionale Isola C3 14º piano Napoli. I lavori dovranno essere accompagnati da una nota di trasmissione a firma del Dirigente Scolastico.

L’Osservatorio assegna sul territorio regionale complessivamente 15 borse di studio ad altrettante classi o gruppo classe di studenti iscritti all’anno scolastico 2021-2022. La scadenza per consegnare gli elaborati è fissata al 30 aprile (secondo le modalità indicate nel Bando). I premi sono assegnati dal Comitato Direttivo dell’Osservatorio Regionale Gestione Rifiuti, presieduto dal Presidente, Enzo De Luca.

Il concorso rientra nell’ambito del «Progetto di sensibilizzazione nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Campania, per una corretta gestione del riciclo e del riuso dei rifiuti», promosso dall’ORGR e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, in accordo con gli Assessorati Regionali all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione.