Eccellenza, solo pari per il San Tommaso contro il Picciola

0
91

Secondo pareggio consecutivo in campionato per il San Tommaso che, dopo essere passato in svantaggio a inizio ripresa, riacciuffa nel finale il Picciola grazie a una rete di Siciliano. Una gara molto combattuta quella che si è disputata oggi al “Roca” e che ha visto la squadra ospite puntare esclusivamente sui loro punti di forza, ovvero una difesa rocciosa e sul portiere Robertiello, a tratti quasi insuperabile.

Nel primo tempo è il San Tommaso a fare la partita e ad avere due buone occasioni per passare in vantaggio. La prima è di Siciliano ma la punizione dell’esterno napoletana viene letteralmente tolta dall’incrocio dei pali con un super intervento di Robertiello mentre la seconda capita sui piedi di Balzano che, servito splendidamente da Siciliano, non riesce a battere da posizione ravvicinata il portiere ospite che si supera una volta con un grande intervento. Per il resto predominio territoriale dei grifoni, ospiti bravi a chiudere tutti gli spazi e mai pervenuti dalle parti di Olivieri.

Nella ripresa però accade quello che nessuno si sarebbe aspettato e al 3’ il Picciola trova la rete del vantaggio grazie a un eurogol dalla distanza di Ferrara che non lascia scampo a Olivieri. Il San Tommaso prova a reagire con Balzano, ma la girata dell’attaccante deviata anche da un difensore ospite fa la barba al palo. I grifoni insistono ma devono fare ancora i conti ancora con Robertiello che, nella stessa azione, nega il gol prima D’Acierno (bel colpo di testa)  e poi a Squitieri che aveva calciato a botta sicura da sottomisura. Fallito il gol, Il San Tommaso rischia di subire anche il raddoppio con una punizione di Della Femina che colpisce la traversa e, sul successivo rimpallo. con un colpo di testa di Vatiero che colpisce la parte alta della traversa. Nel finale, quando nessuno più ci sperava, Pingue recupera un prezioso recupero pallone a centrocampo, serve Siciliano che batte finalmente Robertiello con un potente rasoterra su cui il portiere ospite non può nulla.  E’ il gol del definitivo 1-1.

SAN TOMMASO – PICCIOLA  1-1

3’st Ferrara (P), 45’st Siciliano (ST)

San Tommaso: Olivieri, Del Sorbo, Mallozzi, Iennaco, Squitieri, Schioppa, Inserra (20’st Giannattasio), Pingue, Balzano, Siciliano, Ripoli (15’st D’Acierno). A disp.: Imbimbo, Renna, Saldamarco, Tucci, Saveriano. All.: Silvestro.

Picciola: Robertiello, Caldarelli, Delle Donne (1’st Brancaccio), Avagliano, Abate, Trezza, Vergadoro, Ferrara, Merola, Galdi (25’st Della Femina), Vatiero (40’st Parisi). A disp.: Cavaliere, Delle Serre, Vitiello, Cibele. All.: Vilecco-Spirineo.

Arbitro: Vitale di Avellino.

Note: si è giocato allo stadio “Roca” di Avellino. Spettatori presenti circa duecento.

Ammoniti: Del Sorbo (St), Inserra (St), Ferrara (P).