Eccellenza – Rigettato il ricorso dell’Eclanese in merito alla gara con il Campagna

0
18
casale
casale

Il Giudice Sportivo ha deciso di rigettare il ricorso presentato dall’Eclanese in merito alla gara con il Campagna. Lo spiacevole episodio accaduto a cavallo dei due tempi con l’aggressione al portiere Curcio  non ha quindi portato all’accoglimento del reclamo del club gialloblu.

Tre punti confermati per il Campagna ed Eclanese sempre più vicino alla retrocessione. Questa la motivazione espressa nel comunicato del Giudice Sportivo:

“Orbene letti gli atti ufficiali di gara, nonchè sentiti l’arbitro e gli assistenti è emerso che, alla fine del primo tempo, mentre la terna arbitrale stava rientrando nei propri spogliatoi, udite delle urla accorreva immediatamente nei pressi degli spogliatoi riservati agli atleti. dove vedevano il portiere titolare della società Eclanese che si lamentava per aver subito due schiaffi da parte di due persone estranee ma riconducibili alla società locale, che erano lì presenti nello spazio antistante gli spogliatoi. C’erano sul posto due Carabinieri che non riferivano nulla in relazione a tale avvenimento. La gara è ripres regolarmente dopo tale episodio. Quanto è emerso non può comportare la perdita della gara alla società ritenuta responsabile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here